logo

I.C.S. "RITA LEVI – MONTALCINI"

Via Trieste, 11 – 91028 – Partanna (TP)

Sei in > Inclusione
BES

L’area dei Bisogni Educativi Speciali, conosciuta in Europa come Special Educational Needs, rappresenta quell’area dello svantaggio scolastico che comprende tre grandi sotto-categorie:
§  quella della disabilità, ai sensi della Legge 104/92;
§  quella dei disturbi evolutivi specifici;
§ quella dello svantaggio socio-economico, linguistico, culturale.  

All’interno dei Disturbi Evolutivi Specifici rientrano:
§  i DSA;
§  i deficit del linguaggio;
§  i deficit delle abilità non verbali;
§ i deficit della coordinazione motoria;
§ i deficit dell’attenzione e dell’iperattività.
Il funzionamento cognitivo limite, invece, rappresenta il limite di separazione fra disabilità e disturbo specifico. Com’è bene comprendere, queste problematiche non possono essere tutte certificate ai sensi della legge 104/92, proprio perché non rappresentano delle patologie invalidanti. Di conseguenza si è resa necessaria una normativa di riferimento che garantisse a questi alunni la possibilità di ricevere la giusta attenzione in ambito scolastico.  A tal fine fu emanata la legge 170/2010 a cui sono seguite altre disposizioni normative mirate

aPPROFONDIMENTI E MATERIALI
NNORMATIVA

Pagine: 1 2